Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Il percorso di Ovodonazione, info e costi – Giuseppe Valenti | Ginecologo
 In info e trattamenti, news

I nostri centri sono localizzati in tutto il territorio nazionale e non saranno necessari viaggi all’estero, siamo autorizzati e seguiamo le direttive etiche e politiche dettate dalle linee guida italiane e controllate dal Centro Nazionale Trapianti e dal Ministero della Salute.

La nostra lunga esperienza ci ha permesso di stringere importanti sinergie con rinomati centri europei, confermando un  tasso di successo superiore alla media.
Il percorso si basa su una scelta operativa che ci differenzia notevolmente da altre strutture.
Non verranno utilizzati ovociti scongelati ma gli stessi saranno fecondati, subito, al prelievo dalle donatrici.
Per quanto grande sia  l’esperienza sul congelamento/scongelamento ovocitario, abbiamo constatato che, quando in corso di ovodonazione si usa questa tecnica, si hanno  meno risultati, rispetto a fecondare ovociti appena prelevati dalla donatrice.
L’attività di PMA eterologa, nei nostri centri italiani, si svolge in collaborazione con un laboratorio estero che si occuperà del prelievo degli ovociti, dopo un’attenta selezione delle donatrici, con qualità riproduttive eccellenti, che rispettano le  stesse caratteristiche fenotipiche della coppia (colore occhi, altezza, peso e gruppo sanguigno). Primo step è l’invio del  liquido seminale del partner  al centro di riferimento  (dopo aver valutato i seguenti esami del paziente: HIV 1 e 2, Hbsag, HCV, Vdrl, TPHA, HCV, hbc-ab.). Il percorso proseguirà quindi con la programmazione di una FIVET per la donatrice, fino al prelievo degli ovociti che  verranno così fecondati  con il seme del partner. Gli embrioni ottenuti saranno infine criocongelati allo stadio di morule.
L’intero percorso è seguito in tutte le sue tappe dal nostro personale, clinico, biologico e parasanitario.

Il passo successivo sarà dunque il trasporto nelle nostre banche,  così per essere poi trasferiti allo stadio di Blastocisti, al momento opportuno, nella ricevente. Dopo che la stessa è stata preparata adeguatamente con i nostri protocolli terapeutici.
Obiettivo primario è produrre per la ricevente un numero minimo di 4 embrioni, ma in genere se ne ottengono di più in funzione anche al pacchetto scelto, con costi predefiniti.
Trasferire blastocisti e programmare una ottimale preparazione endometriale permette un’aspettativa di successo del 60%.
In un’epoca di globalizzazione un percorso che si confronta su alti livelli di qualità. La coppia paga per un percorso, per la tecnica e per le spese connesse, non per gli ovociti che sono stati donati, quindi tutti gli eventuali embrioni in più appartengono alla coppia che riceve.

I nostri centri:
– Per il nord: CRPO medicina della riproduzione di Livorno.
– Per il sud: centro Genesy di Palermo.
Gli ambulatori attivi sono 
– A Roma 
– A Civitanova Marche 
Per chiarimenti telefonare al dr Giuseppe Valenti 3472218463 o inviare un WhatsApp.
Costi
1) 7.490 euro  in cui si garantiscono due transfer
2) 8.990 euro in cui si garantiscono tre transfer di embrioni  ma con condizione per accedere: normospermia del partner
3) 4.990 euro per un transfer
Seguici su Facebook
Giuseppevalentiginecologo
Facciamounbimbo 
Crpolivorno
Crpolife
Seguici su Youtube

Richiedi informazioni

Richiedi una diagnosi preliminare, compila il form e ti offrirò una consulenza gratuita.